Got
News?

“Turning the Tables” il forum di Fine Dining Lovers prodotto da YAM112003

Massimo BotturaAna RošGrant AchatzAmanda CohenRodrigo OliveiraMitch Lienhard e Mark Moriartysono solo alcuni dei grandi chef che hanno partecipato a “Turning the Tables”, il forum di Fine Dining Lovers prodotto da YAM112003, dedicato al mondo della ristorazione. Una premiére, quattro ore di evento di lancio dove ciascuno ha presentato e condiviso le proprie “ricette” all’avanguardia per far fronte alla crisi e ha permesso di raccogliere numerosi spunti e contenuti video disponibili on demand sul sito finedininglovers.com.

Dai ristoranti stellati Michelin, ai bistrot a conduzione familiare fino agli street food agli angoli delle strade, nessuno è rimasto immune alla Pandemia Covid-19 che ha colpito pesantemente il mondo della ristorazione e della food industry in generale.

Riunire alcune delle voci più significative e brillanti dell'ospitalità globale e iniziare a delineare insieme una nuova fase, è stata la sfida di Fine Dining Lovers, la piattaforma digitale di S.Pellegrino e Acqua Panna, per la realizzazione dell’evento.

Tra gli ospiti anche esperti del settore della ristorazione che hanno condiviso le loro intuizioni come il ristoratore Nick KokonasMitchell Davis presidente della James Beard Foundation, Sasha Correa del Basque Culinary Centre, il professor Vaughn Tan della London School of Management, Nidal Barake, proprietario dell'agenzia alimentare Gluttonomy e Matteo Figura, che è il direttore dei servizi alimentari presso l'agenzia di ricerca di mercato NPD.

Il moderatore della serata, l’editor in chief di finedininglovers.com Ryan King, ha radunato 14 tra chef e esperti del settore che hanno raccontato lo stato attuale del mondo della ristorazione nel modo più eterogeneo possibile e li ha coinvolti nei dibattiti, ottenendo da ciascuno un contributo, una riflessione profonda utile a chiunque lavori nell’ambito della ristorazione.

Fra gli interventi, Massimo Bottura si rivolge ai giovani chef e indica il coraggio come l’ingrediente fondamentale per passare da un ruolo di apprendimento a uno di leadership: “Jump! Keep the door open for the unexpected”.

Ana Ros, che ha vissuto il lockdown insieme a tutto il suo staff in Slovenia, ha continuato a studiare, sperimentare, immaginare nuovi ingredienti e prodotti e soprattutto lavorare per portare avanti nuovi progetti di business che un giorno potrebbero essere la parte più corposa del suo lavoro in cucina. La ristorazione andrà ripensata? Per alcuni tornerà ad essere come prima, per altri, come Sasha Correa, questa è la migliore occasione che poteva capitare al settore per rimettere mano a tante abitudini da abbandonare e portare avanti la gender equality per occuparsi maggiormente di inclusività, anche a tavola.

A livello produttivo e organizzativo YAM112003 ha messo in campo tutta la sua potenza di fuoco per ottenere il risultato finale: il lavoro da remoto di chi ha registrato, montato e poi editato i video, i talk, le 4 lockdown lesson e le 9 clip, il coinvolgimento di una make up artist che ha contribuito a migliorare alcune riprese e infine il lavoro, iniziato ai primi di maggio, per realizzare 2 sondaggi internazionali, uno dedicato ai foodies e uno dedicato ai professionisti.

I sondaggi, tra le varie conclusioni, hanno rivelato che al 23% dei foodies è mancato poter andare a mangiare nel proprio ristorante preferito e che il delivery e il take-away non rimpiazzeranno la loro preferenza per l'esperienza dal vivo. Il 65% dei rispondenti ritiene che gli chef svolgeranno un ruolo vitale nel reinventare il business della ristorazione dopo la crisi del Covid-19.

News

  • YAM112003 torna indipendente al 100%

    Endemol Shine Italy e YAM112003 annunciano che attraverso un’operazione di management buyout va ai manager il 100% delle quote.

  • S.Pellegrino Young Chef Academy: un progetto ideato da YAM112003

    Una piattaforma di training e networking digitale realizzata da S.Pellegrino per supportare i talenti della gastronomia di domani.

  • Online la campagna natalizia di Consorzio Zampone e Cotechino Modena IGP

    #FestePerFette è realizzata da YAM112003 per celebrare il Natale e i due ingredienti natalizi per eccellenza.

  • Fine Dining Lovers presenta la nuova versione in lingua spagnola

    Il digital food magazine, supportato da S.Pellegrino e Acqua Panna, è gestito da YAM112003.

  • YAM112003 per il calendario Fernet-Branca 2021

    Il calendario è nato dalla collaborazione tra l’Accademia Teatro alla Scala e Fratelli Branca Distillerie.

  • Festa di Natale aziendale? Con YAM112003 si può!

    Noi di YAM112003 possiamo aiutarti a sviluppare un evento digitale per te e la tua azienda.

  • Elior Italia affida il riposizionamento del brand a YAM112003

    L’agenzia realizzerà una campagna digital e stampa con focus sul valore della pausa pranzo “come a casa tua”.

  • Online il digital branded content di Actimel: firma YAM112003

    Gli ambassador del brand protagonisti della serie online su Dplay e sulle pagine social di Real Time e DMAX.

  • La nuova live communication. La ricetta di YAM112003

    La nuova live communication e quella sana ossessione per l’engagement multicanale. «La ricetta? Ripartire insieme al cliente e costruire uno storytelling contemporaneo»

  • YAM112003 e “Respiriamo Insieme” a sostegno dell’asma grave

    Una campagna che ha l’obiettivo di consolidare e ampliare l’awareness sull’asma grave come patologia distinta dall’asma.

  • “You could be the next me”: al via la campagna di Istituto Marangoni

    Istituto Marangoni ha affidato a YAM112003 l’incarico per la campagna istituzionale Alumni 2020

  • Lo storytelling come leva di comunicazione: i corsi di YAM112003

    Aiutiamo le aziende ad apprendere le tecniche dello storytelling attraverso progetti di formazione per dipendenti.

  • YAM112003 si aggiudica il primo posto agli NC Awards

    Ad aggiudicarsi il premio “Best Holistic Campaign” per la categoria di riferimento è il progetto “Dillo con Philadelphia”.

  • YAM112003 realizza la campagna #SupportRestaurants per S.Pellegrino

    Una call to action lanciata dal brand per essere parte attiva di un movimento che ha lo scopo di ridare energia al settore della ristorazione.

  • Verso la nuova normalità. L’analisi di YAM112003.

    I nuovi possibili scenari che riguardano le abitudini di consumo e i comportamenti sociali nel prossimo futuro.

  • Al via la terza edizione di B Heroes. Produce YAM112003.

    Dal 25 maggio in onda su Sky e NOW TV la prima trasmissione dedicata all’imprenditorialità italiana, realizzata con Intesa Sanpaolo.

  • Fase 2: la ripartenza delle aziende attraverso la comunicazione interna

    Come ripartire dopo il lockdown? Di cosa hanno bisogno le aziende? L’intervista di Gory Pianca ai microfoni di Advexpress.

  • Beko lancia la nuova campagna ‘Live like a pro’ con YAM112003

    Nuovo brand purpose e nuova campagna valoriale: #stayhome #livelikeapro con l’obiettivo di rafforzare l’awareness del marchio

  • Baci Perugina: “Le emozioni sono più forti delle distanze”. Firma YAM112003.

    Baci Perugina vuole stare accanto agli italiani e li invita a vivere il cambiamento di questo periodo lasciando parlare le emozioni.

  • Il Viaggiator Goloso lancia “Il miglior ristorante è casa tua” con YAM112003

    Il brand rende omaggio a tutti coloro che, in questi giorni difficili, hanno aperto virtualmente le porte delle loro cucine.

  • “Inimitabile. Come te.” Al via il nuovo spot di Fernet-Branca, firma YAM112003

    Una campagna che racconta la storia di un Brand autentico che non si adatta, che mai si è piegato alle mode.

  • #cosìlontanicosìvicini: lo smart working di YAM112003

    L’esperienza per YAM112003 è iniziata il 24 febbraio, quando lo smartworking non era ancora una prescrizione per Milano.

  • Il Viaggiator Goloso con YAM112003 per la comunicazione digitale

    L’agenzia ha ottenuto l’incarico a seguito di una gara e si occuperà anche dell’ideazione di progetti speciali.

  • YAM112003 si aggiudica la gara di Perrigo per la nuova creatività di Ymea

    L’azienda e YAM112003 hanno scelto Mariagrazia Cucinotta come testimonial della campagna