<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=1961383744150112&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

2 agosto 2018

Perché un evento è un'ottima leva di marketing

Event

YAM112003_evento-axa


Può durare il tempo di un flashmob o un'intera giornata, ma le ripercussioni di un evento 
possono arrivare molto più lontano: nel tempo e nello spazio. Come cerchi concentrici provocati da un sasso in uno stagno, l'evento provoca rumore ed è quindi un'ottima leva di marketing e di comunicazione.

Perché è importante pianificare un evento

L'evento non è solo una vetrina temporanea, ma se ben costruito e pianificato, permette di creare contenuti da utilizzare per i propri canali social anche per molti giorni dopo l'evento stesso. Inoltre è possibile coinvolgere anche chi non ha potuto partecipare e allargare quindi il proprio target.

Organizzare un evento però non è semplice come sembra. L'engagement è un mix imperfetto di relazioni, contenuti da sviluppare e curare e interazioni a più livelli. Ecco cosa devi tenere a mente:

  1. Qual è il messaggio che vuoi comunicare
  2. A chi ti vuoi rivolgere
  3. Che cosa vuoi ottenere

Ovvero 

  1. Vuoi farti conoscere a nuovi clienti o fidelizzare quelli potenziali? Rafforzare il tuo brand o favorire business networking?
  2. La scelta del target determina anche gli strumenti su cui far viaggiare la comunicazione.
  3. L'obiettivo deve andare oltre la referenzialità e generare appartenenza, empatia, coinvolgimento.

Versatile e trasversale, l'evento è in sé un'occasione unica per lasciare spazio a qualcosa di nuovo, sia esso un incontro, un concetto o semplice divertimento. Grazie a questa apertura il brand ha l'opportunità di interagire direttamente con le persone.

Le 5 W per organizzare un evento perfetto

  • What: online o offline? Un contest, un flashmob o una serata di premiazione?
  • When: quando è il momento migliore per coinvolgere la maggior parte del mio target? Chiediti se ci sono eventi della concorrenza o appuntamenti fissi che le persone seguono quando hai in mente di organizzare il tuo evento.
  • Where: qual è il luogo migliore e adatto alle mie esigenze?
  • Who: Chi sono i miei partecipanti? E come tengo viva la loro attenzione? Quale esperienza posso far vivere ai partecipanti in modo da centrare il mio obiettivo?
  • Why: perché dovrebbero partecipare al mio evento? Vederlo anche dopo che si è concluso? Quale leva usare per convincere a investire del tempo per partecipare alla mia iniziativa?

Tre esempi a cui ispirarsi

#iononballodasola, flashmob di AXA per le donne

Più di 500 dipendenti del gruppo AXA Italia coinvolti per il flashmob #iononballodasola, organizzato a Milano a sostegno di WeWorld Onlus - organizzazione non governativa che da anni si occupa di difendere i diritti di donne e bambini in Italia e nel Mondo. Al centro dell'evento, la coreografia di Nikos Lagousakos, guidata dai ballerini professionisti di Move On e coordinata da YAM112003 che ha curato la creatività, la produzione dell’evento e la realizzazione di materiale video condiviso sui social di AXA e distribuito in tutte le sedi dell’azienda. 

Diversity Media Awards

Il live show dedicato alla premiazione dei migliori personaggi e prodotti nella rappresentazione delle tematiche LGBTI 2018 è stato trasmesso, per la prima volta, in diretta TruLive (cioè trasmissione a Rete Unificata) e ha registrato 250.000 visualizzazioni con tempo medio di permanenza di 16 minuti e 13 milioni di contatti con la copertura social. 

Elite Model Look

L'ultima edizione del live show dedicato ai migliori talenti del model management internazionale si è tenuta a Milano. La serata conclusiva, cui hanno partecipato 1.500 persone, è stata trasmessa in streaming sulle pagine Facebook e sul sito ufficiale dell’agenzia. 

 

 

Scopri tutti gli eventi realizzati da YAM112003

Vuoi saperne di più?

Mettiti in contatto con noi e scopri come possiamo essere utili alla tua azienda. Il nostro staff ti risponderà nel minor tempo possibile.