Academy

VTubers: gli influencer più popolari diventeranno virtuali in futuro?

L’ascesa degli VTuber su YouTube   

Quando il primo video IA della youtuber Kizuna è arrivato online alla fine del 2016, è stato l’inizio di un nuovo movimento. Nei suoi video Kizuna gioca, cucina, si esibisce e risponde alle domande dei suoi spettatori. Sembra molto simile a molti altri influencer su YouTube. Eppure, lei è molto diversa. Questo perché Kizuna non è un essere umano in carne e ossa. È completamente virtuale ed è la prima VTuber del mondo. Quello che era iniziato come un fenomeno di nicchia in Giappone è diventato globale durante la pandemia. E con l’ascesa di una tecnologia IA più avanzata, siamo all’alba di una nuova generazione di creator: gli VTuber.

Cosa sono gli VTuber? 

VTuber sta per “Virtual YouTuber” e sono personaggi virtuali attivi su YouTube e altre piattaforme video. Il termine è stato usato per la prima volta da Kizuna AI, una creazione della società tecnologica giapponese Active8. Sebbene sia stata la prima VTuber, non è più l’unica. VTuber popolari come Kizuna AI, Houshou Marine e Haachama generano milioni di views e hanno costruito una audience fedele in tutto il mondo 

Prima l’Asia, adesso il resto del mondo 

È facile liquidare i VTubers come un divertente fenomeno asiatico. Ma facendo così, li state sminuendo. Sempre più VTuber fanno la loro comparsa nel mondo “reale”. Ad esempio, Hatsune Miku è già stata ospite di David Letterman per promuovere il suo tour negli Stati Uniti. Esistono anche agenzie di influencer specifiche che rappresentano un’intera serie di VTuber. Queste agenzie (come Hololive, V-Reverie e Alterly) stanno crescendo rapidamente e si stanno spostando dall’Asia agli Stati Uniti e all’Europa. I VTuber non si limitano più al solo YouTube, ma stanno facendo breccia anche su Twitch, TikTok e altri social media. In pochi anni, il VTubing è diventato un’industria a tutti gli effetti, con decine di milioni di entrate. Per esempio, diversi VTuber guadagnano centinaia di migliaia di dollari all’anno grazie alle super chat (si tratta di piccole donazioni da parte dei fan per i messaggi in evidenza nella chat) e i canali VTube hanno in vendita merchandise per i fan.  

Una soluzione per i burnout? 

Anche il popolarissimo giocatore e influencer olandese "Kwebbelkop" utilizza da tempo un personaggio virtuale: Bloo. Jordi van den Bussche (il vero nome di Kwebbelkop) ha presentato all’inizio dell’anno scorso la sua controparte virtuale che può sostituirlo, in modo da avere finalmente un po’ di tranquillità. Dopo tutto, non importa chi legge i testi di Bloo. Chiunque sieda dietro la telecamera e legga il copione, il software si assicura che abbia l’aspetto e la voce di Bloo. In un’intervista al quotidiano olandese Trouw, ha indicato che questa potrebbe essere la soluzione per un maggior numero di influencer che soffrono dello stesso problema: il burnout dei creator. Questo perché il successo di un canale ruota interamente intorno a una persona. Se smette di caricare video, l’intera attività si blocca. Questa pressione porta a problemi fisici e mentali per molti influencer. Gli influencer virtuali ovviamente non hanno questo problema. 

VTuber e IA 

Se i primi VTuber erano basati su doppiatori in carne e ossa, ora l’intelligenza artificiale si sta facendo strada anche in questo campo. Neuro-Sama, ad esempio, è un VTuber costruito con intelligenza artificiale. In poco tempo, Neuro-Sama ha accumulato quasi 100.000 follower sulla piattaforma di streaming Twitch. L’IA non solo consente al VTuber di giocare e trasmettere in streaming in modo completamente autonomo, ma anche di interagire con il suo pubblico. Questo le permette di rispondere in modo diretto e spiritoso ai commenti dei suoi follower. Dietro c’è un team di moderatori per assicurarsi che le conversazioni non sfuggano di mano, ma Neuro-Sama è stato progettato per funzionare sempre meglio con l’aumentare delle interazioni.  In un’intervista a Motherboard, la mente dietro Neuro-Sama afferma che è in fase di sviluppo dal 2018 e che ha intenzione di costruire su questo successo altri giochi e personaggi. Senza dubbio nel prossimo futuro vedremo emergere altri VTuber per sfruttare la potenza dell’IA.  

Tutti i creator diventeranno virtuali in futuro? 

L’ascesa degli VTuber porta con sé la domanda su come si evolverà la situazione. Presto tutti gli influencer saranno virtuali e i creator in carne e ossa disoccupati? Non c’è da aspettarselo subito, ma grazie ai dati (e soprattutto all’IA) vedremo applicazioni sempre più avanzate di influencer/creator al lavoro. Questo offre nuove opportunità sia per il creator che per il brand e l’agenzia. Sapevate che, come brand, potete già utilizzare i dati per impostare una campagna di influencer? In questo modo si possono abbinare gli influencer giusti, che si adattano meglio al vostro target group. Inoltre, vi assicurerete che sia la strategia che la creazione siano basate sugli interessi reali del vostro target group. 

Vuoi approfondire?

Scrivici: sales@yam112003.com

Come avere successo nelle campagne di marketing | Scarica il documento

Compila il form, riceverai il documento via mail, in formato pdf.

Se non ricevi la mail scrivici a communication@yam112003.com

    Academy

    • YouTube e il mercato finaziario: i creator di maggior successo

      Quali sono i creator di maggior successo in questo settore e quali sono gli elementi vincenti che li rendono tali.

    • YouTube e il mercato finanziario in Italia

      Il mondo dei servizi finanziari occupa uno spazio importante online e in particolare nella comunicazione video

    • YouTube e il mercato del Consumer Electronics in Italia

      Numero crescente di ricerche e visualizzazioni relative a prodotti, brand e argomenti legati al mondo dell’elettronica sulla piattaforma.

    • YouTube e Consumer Electronics: perchè puntare sulla piattaforma?

      Black Friday 2023 in Italia: boom degli acquisti di elettronica. Il video gioca un ruolo fondamentale.

    • Il sonic branding aiuta l’efficacia dell’annuncio su YouTube

      L’effetto del sonic branding sui contenuti di YouTube 

    • YouTube per i brand B2B

      Perché dovresti, come brand b2b, voler essere attivo su YouTube? 

    • Riscoprire il brand publishing: la promessa del branded entertainment su YouTube

      Perché il tuo brand può trarre vantaggio dal pensare come un brand publisher su YouTube.

    • YouTube svolge un ruolo chiave nel media mix dei marketing manager

      Una ricerca su larga scala sugli obiettivi e le sfide dei responsabili marketing

    • Massimizza la visibilità del tuo brand: una guida al Social SEO

      Aumenta il traffico e le conversioni con una strategia Social SEO

    • Conquistare i cuori della Gen Z e dei Millenial? Prova con il gaming content!

      Il modo migliore per raggiungere questo target oggi è attraverso il loro amore per i video di gaming!

    • 5 nuove funzionalità di YouTube per sfruttare al massimo l’algoritmo

      Scopri quali sono le nuove funzionalità di YouTube e come utilizzarle a tuo vantaggio

    • L’importanza del pre-testing dei video per una campagna YouTube di successo

      Come sapere se i tuoi video si distingueranno, manterranno l’attenzione degli utenti e avranno un impatto sul brand

    • YouTube sta puntando sui Podcast e questo è ciò che devi sapere

      Se sei un creator di podcast, potresti non essere consapevole delle immense opportunità che ti stai perdendo.

    • Pubblicità su YouTube: come generare attenzione con gli annunci

      L’adv su YouTube è il modo migliore per generare attenzione di qualità e mantenerla nel tempo

    • Misurazione del brand effect: l’impatto di YouTube va oltre le visualizzazioni e gli iscritti?

      Una ricerca scientifica sull’effetto di YouTube sulla brand awareness e su altri KPI

    • YouTube Shorts: come i brand possono sfruttare questa funzionalità

      Quali brand utilizzano già gli Shorts e quali sono gli esempi più popolari? Consigli pratici, trucchi e molto altro.

    • YouTube Advertising: il potere dello storytelling

      Come puoi davvero raggiungere i consumatori con la tua strategia adv su YouTube?

    • In Italia un nuovo modello per la video strategy dei brand

      YAM112003 lancia in Italia un’innovativa metodologia proprietaria in partnership con Team5pm

    • Come avere successo nelle campagne di marketing

      Aiutiamo i brand a trasformare i video in una leva fondamentale per una strategia di marketing di successo su YouTube e social

    • 3 trend YouTube che daranno un boost alla tua video strategy

      Per essere sicuri di avere una solida video strategy, abbiamo raccolto i principali trend YouTube per il 2023

    • Raggiungi i tuoi obiettivi di marketing con YouTube

      Metti in moto le metriche di brand con il marketing su YouTube

    • YAM Academy | Disabilità e Comunicazione

      Un progetto dedicato alla rappresentatività e alla rappresentazione della disabilità nella comunicazione.

    • YAM Academy | Smart Working @YAM112003

      Dallo smart working emergenziale alla smart organization: la nostra policy visionaria.

    • YAM Academy | Food Trend

      I principali trend del food e i consumi degli italiani, considerando le variabili che hanno influenzato le loro abitudini alimentari negli ultimi anni.