Got
News?

Alpitour e Casa Surace lanciano Organizzati vs Disorganizzati. A cura di YAM112003.

YAM112003-alpitour

 

Alpitour e Casa Surace presentano Organizzati VS disorganizzati, progetto coordinato da YAM112003. Un video divertente che mostra le differenze, le peculiarità e le stranezze che caratterizzano queste due categorie di persone.

Un esperimento digitale che Alpitour realizza insieme a Casa Surace, gruppo di giovani creator fra i più noti sui canali social, che descrive con leggera ironia le abitudini degli italiani attraverso la rappresentazione esasperata dei luoghi comuni.

Per il Gruppo Alpitour si tratta di una nuova operazione nell’articolato processo di rinnovamento che sta coinvolgendo i linguaggi, l’approccio e i canali con cui l’azienda parla alle persone del ruolo di tour operator oggi.  

 

 Scopri i progetti di Branded Entertainment realizzati da YAM112003

 

News

  • Verso la nuova normalità. L’analisi di YAM112003.

    I nuovi possibili scenari che riguardano le abitudini di consumo e i comportamenti sociali nel prossimo futuro.

  • Al via la terza edizione di B Heroes. Produce YAM112003.

    Dal 25 maggio in onda su Sky e NOW TV la prima trasmissione dedicata all’imprenditorialità italiana, realizzata con Intesa Sanpaolo.

  • Fase 2: la ripartenza delle aziende attraverso la comunicazione interna

    Come ripartire dopo il lockdown? Di cosa hanno bisogno le aziende? L’intervista di Gory Pianca ai microfoni di Advexpress.

  • Beko lancia la nuova campagna ‘Live like a pro’ con YAM112003

    Nuovo brand purpose e nuova campagna valoriale: #stayhome #livelikeapro con l’obiettivo di rafforzare l’awareness del marchio

  • Baci Perugina: “Le emozioni sono più forti delle distanze”. Firma YAM112003.

    Baci Perugina vuole stare accanto agli italiani e li invita a vivere il cambiamento di questo periodo lasciando parlare le emozioni.

  • Il Viaggiator Goloso lancia “Il miglior ristorante è casa tua” con YAM112003

    Il brand rende omaggio a tutti coloro che, in questi giorni difficili, hanno aperto virtualmente le porte delle loro cucine.